Michele Bravi è il vincitore di #XF7 (anche per merito di Morgan).

michele-vince-x-factor-7E così la settima edizione di XFactor Italia è stata vinta dal giovane Michele Bravi. Ancora una volta, a vincere è il giudice Morgan. Ormai è impossibile attribuire al caso 5 vittorie su 6 edizioni.

La verità è che anche Morgan ha l’XFactor. La scorsa edizione, vinta da Chiara Galiazzo, ne è un esempio: al podio, due cantanti di Morgan, la padovana dalle indiscusse qualità vocali, applaudita fin dai primi provini, contro Ics, improbabile cantante aspirante a XFactor, ma che riesce ad essere lì, ad un passo dal sentire Cattelan urlare “Sei tu Ics!”. Evidentemente però, a differenza di Chiara, Ics non ha tutte queste grandi qualità, se una volta finita l’esperienza i XFactor si intravede solamente in qualche spot pubblicitario. Ciò conferma la capacità di Morgan di capire l’essenza dei propri cantanti, valorizzarli con le canzoni meno gettonate dalla massa ma perfette per i propri beniamini, in modo da creare un percorso di crescita.

Di più o meno bravi cantanti ce ne sono a volontà. Ma si deve saperli mettere in luce. Basti pensare a quanti cantanti sono stati eliminati dal talent nel corso delle edizioni anche solo per una semplice assegnazione errata.

Morgan ha portato 5 volte su 6 uno dei propri cantanti a vincere. E nei casi in cui i suoi cantanti non abbiano vinto, molti sono comunque emersi per le loro qualità: un esempio su tutti, Noemi.

Nella serata finale di Xfactor7, Morgan ha chiesto pubblicamente alla Sony di poter collaborare nella creazione del disco di Michele, per continuare quel percorso iniziato nel talent. Indubbiamente Michele ha meritato di vincere, forse era veramente il solo di questa competizione ad avere quel qualcosa in più rispetto agli altri. Speriamo che un ulteriore aiuto di Morgan fuori dal talent possa portarlo ad ulteriore vittorie.

L’inedito di Michele, scritto da Tiziano Ferro: http://ourhits.wordpress.com/2013/12/12/michele-bravi-la-vita-e-la-felicita-versione-ep/

#XF7: Michele – La Vita e la felicità (Live)

#XF7: Ape Escape – Invisibili

 

#XF7: Chi vuoi che vinca? Vota al nostro sondaggio!

XFactor, quando l’avere talento ha la data di scadenza della fine del programma.

yavannaRicordate le Yavanna? E Giuliano Rassu? Probabilmente molti di voi no.

Le Yavanna sono un gruppo formato da tre ragazze che hanno condiviso il podio di XFactor3 con Giuliano Rassu e Marco Mengoni.

Oggi Marco Mengoni è un cantante indiscutibilmente conosciuto e amato, a detta della maggioranza, meritatamente.

Ma le Yavanna e Giuliano?

Durante la messa in onda del programma di Xfactor3, al tempo su Rai2, il gruppo formato dalle “elfe” dalle orecchie a punta aveva ottenuto la critica positiva di giudici e pubblico, per la loro voce, e la loro originalità. Ma una volta spente le luci del talent, che fine hanno fatto? Hanno cercato di fare concerti, e nel frattempo esordire con singoli.

Lo stesso si può dire per Giuliano Rassu,  su cui alla fine del talent aveva creduto una certa Loredana Bertè, cercando di riportarlo alla notorietà. (http://ourhits.wordpress.com/2011/02/14/giuliano-rassu-torna-in-tv-dopo-due-anni-di-assenza/)

Ma l’essere dei “fenomeni musicali”, sembra ormai durare quel tanto che serva per far salire l’audience del programma. Una volta finito, in vista della nuova edizione, si va alla disperata ricerca di nuove voci. Il cui destino, salvo rarissimi casi, sarà già segnato nuovamente una volta finita quell’edizione.

Perchè ad XF7 invece di invitare solamente cantanti già di fama, non invitano anche cantanti come Giuliano Rassu, per presentare nuovi singoli e pubblicizzare il nuovo album? (Info qui -> http://giulianorassu.com/)

Perchè le Yavanna devono essere “ridotte” a mendicare una colletta per comprarsi il pulman con il quale girare l’Italia per i concerti? http://www.musicraiser.com/projects/1606-yavanna-un-monovolume-per-il

Perchè ora nessuno cerca di aiutarli a valorizzarsi?

Perchè ora sono “dimenticati” dai media?

Ho il presentimento che rimarranno domande senza risposta.